Trousse porta trucchi fai-da-te

Trousse porta trucchi fai-da-te

Erano le vacanze di Natale e io sfogliavo la rivista di Burdastyle immaginando i progetti che da lì a breve avrei realizzato. È passato più di un mese da quel giorno e io finalmente sono riuscita a realizzare il tutorial del progetto più votato: beauty case da borsa.

Debbo essere sincera. Non è stato facilissimo. Leggere delle istruzioni e seguirle alla lettera non è sempre così scontato. Soprattutto perché ci sono dei passaggi che ognuno farebbe a modo suo. Imbastire, ad esempio, è una cosa più forte di me.

Ma ora iniziamo.

Cosa serve?

  • tessuto di cotone 50x35cm
  • Tessuto di cotone impermeabile 50×45 cm
  • Fliselina rinforzo 25x10cm. Interfodera termoadesiva
  • Lampo invisibile a due cursori 40 cm
  • Sbieco prepiegato alto 1,5cm è lungo 1,5cm
  • Carta velina
  • Stabilizzatore biadesivo Vliesofix


Iniziate Ricopiando su carta velina i due lati della trousse, le alette laterali e il rinforzo da applicare nella parte inferiore. Ritagliate il calco e riportate il disegno su stoffa per poi ritagliarla.

Ora vi racconto la mia procedura e poi scegliete voi se seguirla, leggere meglio se seguire le istruzioni Burdastyle oppure fare un po’ e un po’. Sicuramente non avendo il rinforzo adesivo ho dovuto saltare un passaggio, ma se riuscite a procurarvelo o lo avete in casa è sicuramente una delle cose da applicare senza alcun dubbio.

Stirate il rinforzo sulla base della trousse , nella parte a rovescio e cucitela come mostrano le istruzioni. Fate attenzione che la parte coincida esattamente con i bordi e che rimanga sempre libero 1 cm dal margine.

Procedete con l’applicazione della carta adesiva e rinforzate tutta la struttura.

Non passate direttamente con il ferro da stiro direttamente sulla tela cerata. Stirate dall’altro lato o inserite una carta da forno tra ferro e tela.

Ora inserite il piedino per cerniera e cucitela a filo la cerniera su tutto il bordo. I due tessuti su cui applicare la cerniera devono essere posizionati dritto contro rovescio.

Ora è il turno delle alette. Ho deciso di chiamarle così. Come vi mostro nella figura sotto, cucitele sui bordi della zip.

Chiudiamo la lampo su ogni lato e cuciamo lunga la Linea contrassegnata. Quando arrivate in prossimità della cerniera, non fate come me che ho rotto l’ago. Invece di usare il pedale, utilizzate il volantino e cucire lentamente, punto dopo punto.

Abbiamo quasi fatto. Manca solo lo sbieco sull’ultimo pezzettino e la vostra trousse è pronta.

Aggiungiamo lo sbieco per abbellire il borsellino e non mostrare le cuciture interne. Quindi ora profiliamo con lo sbieco i margini di cucitura.

Consigli

  • Il tessuto termo adesivo è perfetto per questo progetto. Io purtroppo non sono riuscita ad averlo in tempo. Ma voi non fate come me, acquistatelo.
  • Applicare la cerniera è un gioco da ragazzi se avete gli strumenti giusti. Per questo progetto non potete non avere il piedino per cerniera.
  • Un’altra cosa su cui ho imbrogliato è la cerniera. Ne ho utilizzata una standard, ma se ne avete una a doppio cursore sarebbe l’ideale.

Dove trovare il cartamodello?

Potete acquistare tutta la rivista qui e iniziare a divertirvi con tantissimi progetti. All’interno della rivista troverete tantissimi progetti facili da realizzare: una shopper, un portamonete, un marsupio, uno zaino.

Il resto non ve lo svelo, correte a comprarla e fatemi sapere che progetto vorreste realizzare.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

nove + sette =

X