From The Blog

img_20170701_094521

Mamme

I primi giochi: palestrina e tappeto

Oggi volevo raccontarvi dei nostri giochi. I primi che ci siamo regalati e quelli che stiamo ancora usando e che vi voglio consigliare.
 
Prima che Lorenzo nascesse mio marito mi manda un link su whatsapp dicendomi che l’articolo era in promo e che lo avrebbe voluto comprare. Apro il link e trovo questo

tappeto

 

Devo dire la verità. Mi piaceva esteticamente perché molto colorato e li per li ho dato subito l’ok all’acquisto :)
 
Dopo un mese dalla nascita di Lorenzo ho deciso di tirarlo fuori. Mi piaceva l’idea di stare per terra insieme a lui. Io con le gambe incrociate e lui disteso davanti a me. Mi sorrideva (secondo me, ma ancora non erano veri sorrisi) e iniziava a fare quei movimenti un po’ scattosi che contraddistinguono i neonati. Spesso mi trovavo con le mie amiche e i loro bimbi. Li mettevamo sul mega tappetone e mentre si divertivano a sgambettare, via con mille foto. Piaceva a tutti stare sdraiati per terra. A noi mamme soprattutto perché ci ritagliavamo un momento di chiacchera senza tenerli in braccio.
 
Il tappetone è ancora in soggiorno e viene utilizzato giornalmente. Si, perché è pieno di attrazioni che i bimbi scoprono con il passare dei mesi. Quando Lorenzo ha iniziato a stare a pancia in giù osservava tutti i riquadri colorati, poi girandosi da solo ha iniziato a cercare i vari oggetti che fanno rumore quando li sfiori. Da poco ha trovato lo specchietto al centro del tappeto e spesso ci passa almeno 10 minuti a guardarsi e baciarsi… che narciso!!!
E da ieri (circa a sei mesi) ha trovato gli anelli colorati attaccati ai lati e strisciando da una parte all’altra li afferra per metterli in bocca.
 
Lorenzo ora ha quasi 7 mesi e devo dire che sono già 6 mesi che lo utilizzo tutti i giorni. Se ci pensate, l’ho sfruttato molto di più di una culla o un ovetto.
Avrà delle pecche? Mi potreste chiedere. Si, purtroppo una l’ho trovata. Lavarlo è un’impresa impossibile. In lavatrice non ci sta e da bagnato è troppo pesante. Io ci passo solo una spugna bagnata e via…. Tanto quando iniziano a mettere tutto in bocca, una ciucciata al tappeto è l’ultimo dei problemi!!!
 
L’altro giochino utilissimo è la palestrina. Noi l’abbiamo acquistata sempre della stessa marca (taf toys).
 
 
palestrina
Ci eravamo trovati così bene con il tappetone e quindi siamo andati sul sicuro con la palestrina. I colori erano belli e accesi, il materiale ottimo e i giochini appesi sembravano molto belli dalle foto. Anche questo un successone. Si inizia utilizzando solo i giochini appesi in alto, per poi scoprire, con il passare dei mesi, che tutta la palestrina è tutta un divertimento. Il pesciolino giallo si tira e vibra, il micio rosa suona quando viene mosso, la palla colorata dovrebbe suonare (dico dovrebbe perché la nostra non ha mai funzionato). E poi ci sono altri ganci liberi se si vogliono aggiungere altri giochini appesi.
 
Se volete esiste anche la versione due in uno. Tappeto e palestrina insieme. Noi non l’abbiamo presa perché ho scoperto l’esistenza della palestrina e la sua utilità solo dopo che avevamo già il tappetone. Ma se tornassi indietro forse comprerei questa. 
tappeto-e-palestrina

 

 

Vi lascio i link se volete acquistare qualcuno di questi articoli:

TAPPETO

PALESTRINA 

TAPPETO + PALESTRINA

Have your say


− uno = 5