Piedino free motion – tutorial

Piedino free motion – tutorial

Questo mese e il prossimo mi divertirò a farvi vedere come utilizzare i piedini della macchina da cucire. Potrete decidere se sbizzarrirvi ad imparare cose nuove oppure avere solo uno spunto se siete in cerca di regali di Natale per nonne, zie o amiche appassionate di handmade.

Ero indecisissima e continuavo a guardare i piedini per macchina da cucire senza riuscire a scegliere da quale iniziare. Alla fine ho fatto scegliere lei: la mia musa, la mia pallina cicciottina senza denti e capelli. Tortella.

Tra i quattro piedini che avevo messo sul tappeto ha scelto il piedino FREE MOTION. E quindi iniziamo da questo.

A cosa serve?

Per trapuntare o per dipingere a mano libera. In entrambi i casi è tutta questione di abilità nel disegnare a mano libera o semplicemente riportare il disegno che più vi piace su stoffa e utilizzare il piedino free motion per ricalcare il tratteggio riportato.

Come si utilizza?

Smontate il piedino montato sulla vostra macchina da cucire e inserite il piedino free motion.
Scegliete il tessuto che preferite e se non pensate di poter disegnare a mano libera, ricalcate un disegno sul vostro tessuto. Io solitamente disegno a mano libera oppure ricopio un disegno utilizzando questa penna della prym che scompare da sola dopo alcuni giorni.

Sistemate la stoffa sul braccio della macchina da cucire, abbassate il piedino e posizionate l’ago in giù. Mettete al minimo la velocità di cucitura o se avete il pedale premete pianissimo per le prime volte fin quando non diventerete più esperte.
Seguite il disegno che vi siete riportate sulla vostra stoffa muovendo con entrambe le mani il tessuto sottostante.

Non è facilissimo, ma vi assicuro che dopo il primo momento in cui vi sentirete impedite, riuscirete a migliorare dopo poco esercizio.
La mia prima volta è stata una catastrofe perchè andavo troppo veloce. Il trucco sta nel farlo lentamente.

Se volete vedere il video con le istruzioni passo passo vi aspetto sul mio profilo instagram: gabry_creations dove troverete una cartella dedicata dal nome “tutorial – piedini”.

Consigli

♡ è il piedino che io definisco pennello. Sarà come avere una matita dalla punta sottile. Sbizzarritevi e disegnate, disegnate, disegnate.

♡ è difficile? Ci vuole manualità e bravura nel disegno a mano libera. Ma nessuno vi vieta di ricopiare un disegno sulla stoffa e usare il piedino per seguire esattamente i tratti che avete disegnato sul tessuto.

♡usate un ago da trapunto. La punta è aguzza e lo stelo affusolato e stretto per cucire molti strati di tessuto insieme.

DOVE ACQUISTARLO?

sul web ne troverete tantissimi ma non è detto sia quello adatto alla vostra macchina da cucire. Io vi consiglio di contattare dottorcucito e chiedere quale sia il migliore per voi. Sarà felicissimo nel darvi il suo supporto

Potete contattare il dottorcucito inviandogli una mail a scrivi@dottorcucito.com

Leave a Reply

Your email address will not be published.

dodici + dieci =

X