Leggings fai da te -Burdastyle

Leggings fai da te -Burdastyle

Prima o poi, dopo aver sperimentato la propria creatività su bavaglini, cappellini, scaldacollo e astucci, tutte le mamme creative sognano di cucire qualche capo d’abbigliamento per i loro bambini. La cosa è infatti allettante e dà tante soddisfazioni. Ma si è sempre frenati dal fatto che il progetto sembra sempre molto difficile.

La maggior parte pensa che cucire un paio di pantaloni sia troppo complicato. Ma se questo è vero per i pantaloni da adulti, non lo è per i leggings e i pantaloni per bambini che nella maggior parte dei casi è un semplice elastico in vita.

I leggings sono un progetto di cucito che tutte le mamme, anche le principianti del cucito, possono affrontare.

Ora se anche voi volevate farlo ma non vi siete mai buttate, vi mostro come crearne un paio, in pochissimi semplici passaggi.

Cosa serve?

  • Jersey: altezza 140cm
  • Elastico: alto 2,5cm
  • Filo da cucito

Piegatura della stoffa e taglio

Piegare la stoffa in modo tale che la cimose si sovrappongano e il lato dritto della stoffa vada all’interno. Cos’è la cimosa? La cimosa è il bordo esterno del tessuto. Inoltre, Fate attenzione che la stoffa sia ben tirata e non faccia pieghe.

Posizionare il cartamodello sulla stoffa, fermarlo con gli spilli e con il gessetto tracciare sulla stoffa i margini per la cucitura. la parte del taglio è la più complicata e lunga. Ma è fondamentale che sia fatta a regola d’arte per una perfetta riuscita.

Cucitura interna gamba

Dobbiamo ancora iniziare ma vi assicuro che sarà veramente velocissimo.

Pieghiamo entrambi le parti tagliate nel senso della lunghezza dove il lato dritto è all’interno e cuciamo come in foto. Utilizzate punto a zigzag o punto elastico se la vostra macchina lo possiede. Non utilizzate un normale punto dritto perchè il tessuto no risulterebbe elastico se provate a tirare la cucitura. Se volete fate una prova giusto per capir la differenza tra cucitura con punto a zig zag e punto dritto su jersey.

Infilare le gambe una nell’altra

Rivoltare una delle due gambe e l’altra mantenerla a rovescio. Infilare la gamba a diritto nella gamba a rovescio in modo che i lati diritti si sovrappongano.

Cuciteli insieme ma ricordate di lasciare una fessura che servirà per inserire l’elastico finale.

Aggiungiamo l’elastico e cuciamo gli orli

Rivoltare all’interno il ripiego lungo la linea di piegatura e appuntarlo. Inserire l’elastico con una spilla da balia, cucire le due estremità e con ago e filo chiudere il bordo.

Per gli orli utilizzate l’ago gemello per una migliore riuscita.

Dove trovare il cartamodello?

Semplicissimo. Vi giro il link dove potete acquistare l’intera rivista e sperimentare trantissimi progetti facili e veloci: https://www.burdastyle.it/burda-collezione-kids-15-e-16.html

Tutti gli ordini sono confezionati su richiesta. I tempi di consegna variano dalle 2 alle 3 settimane dal pagamento.

X