La tabella della routine estiva

La tabella della routine estiva


La tabella della routine è stata la mia ancora di salvezza durante il lockdown. Ricordo ancora i messaggi delle maestre che anticipavano la chiusura della scuola e i messaggi di ogni domenica che ne  ripetevano il prolungamento.

I primi giorni erano dettati dall’improvvisazione e dall’idea che tutto si sarebbe concluso da lì a breve. Ma poi i giorni passavano e le giornate erano un vero e proprio caos. Bimbi nervosi, cellulari costantemente richiesti, la tv accesa a qualsiasi ora e nessuna regola ferrea.

Poi finalmente insieme a Laura abbiamo creato la tabella della routine prendendo spunto dai consigli di esperti e la mia vita è cambiata.

Si spera che tra qualche mese rimarrà un lontano ricordo e che la tabella della routine possa essere qualcosa che di buono ci porteremo dietro come esercizio utilissimo da ripetere.

Ma la pandemia non è ancora scampata e la tabella della routine ormai la porto nel cuore. Infatti, con lo smartworking che continua dalla casa al mare i problemi di gestione sono un pochino differenti ma rimangono.

Quest’inverno il problema era occupare i bambini in attività da fare a casa senza uscire, ora invece di attività ne hanno tante, ma lavorando sempre da casa i turni di babysitteraggio sono il vero problema.

Vi è capitato di essere in 3 a guardare i bambini e poi non avere il tempo per prendersi 15 minuti di totale relax? Vi è capitato di guardare i bambini tutti tutto il giorno senza riposarsi a turni?

La tabella della routine questa volta vuole essere un mix tra attività dei bambini da inserire giornalmente e l’organizzazione nella gestione dei bambini attraverso turni ben stabiliti degli adulti.

Il mio turno è dalle 13 alle 14 o dalle 14 alle 15. E poi attacco di nuovo dalle 18 in poi. Mia mamma ha scelto di essere libera dalle 15 alle 16, mentre mio papà si occupa dei bambini. 

La regola principale che nessuno deve infrangere è che durante le pause ognuno fa quello che vuole. Non si ammettono giudizi, ne consigli. Se io durante la mia pausa voglio stare al pc, cucire o fissare il muro per 1 ora non deve importare a nessuno.

Tutto chiaro? Si parte!

Scaricate il documento, stampatelo, ritagliatelo e iniziate a inserire turni e le attività giornaliere avendo già scaricato la tabella della routine

Nella versione precedente trovi la casetta e tutte le istruzioni dettagliate per capire come si utlizza la tabella della routine.

Buona estate 

Tutti gli ordini sono confezionati su richiesta. I tempi di consegna variano dalle 2 alle 3 settimane dal pagamento.

X