Come pulire la macchina per cucire

Come pulire la macchina per cucire

Oggi voglio essere sincera e rovinarmi la reputazione: fino a due anni fa la pulizia della macchina per cucire era un evento storico.

Accadeva sempre che Circa ogni 2 o 3 mesi la macchina iniziava a dare proprio i numeri e invece di pensare di pulirla, mi prendevo una pausa e non cucivo per un po’ pensando che lasciandola riposare poi andasse meglio 🤪. Ma evidentemente non era proprio la strategia giusta. 

Non so se vi è mai capitato, ma quando mi si impalla il computer, il tecnico in ufficio mi dice sempre la stessa cosa: “gabri, prova a riavviare. Se poi non funziona richiamami”.

Ecco, ci ho messo un po’, ma poi ho capito che vale un po’ per tutto, macchina da cucire compresa. La pulizia è la migliore prevenzione che si possa fare, quindi prima di disperarsi è buona norma pulire la macchina, cambiare ago e rinfilarla.

Infatti, dopo tanti dubbi, aghi rotti, sporco che si annidava ovunque ma che non ritenevi importante, libri letti ed errori sul campo, capisci che la pulizia deve essere un rito da fare di frequente perché come ti insegna dottorcucito effettuando spesso la pulizia della macchina per cucire ne allunghi la vita

Ormai da più di un anno utilizzo il kit di pulizia di Dottor cucito 🧵 : aria compressa, olio spray e pinzette. 

Ma oggi iniziamo dal primo step. Proviamo insieme a fare la pulizia della macchina. Dottorcucito ci spiega cosa fare e io da buona alunna provo a metterlo in pratica. Speriamo abbia fatto bene!!!

Nel video io ho una macchina da cucire rotativa orizzontale. Se la tua ha il crochet oscillante ti invito a vedere il video di dottorcucito che ti linko nella descrizione sotto al mio video YouTube.

Tutti gli ordini sono confezionati su richiesta. I tempi di consegna variano dalle 2 alle 3 settimane dal pagamento.

X