Come indossare la fascia

Come indossare la fascia

La fascia, insieme al turbante, è l’alleata perfetta per la ricrescita. Ti copre proprio l’attaccatura dei capelli che è il punto critico quando sei a ridosso dell’appuntamento dal parrucchiere.

La fascia come anche il turbante può essere indossata in vari modi e soprattutto è importante sperimentarli tutti per capire quale sia più adatto a te.

La fascia può essere indossata nel modo classico, tirando tutti i capelli dietro oppure a mo di cappello.

Vediamoli insieme.

MODELLO CLASSICO

Indossa la fascia portandola al collo e poi tirala di nuovo su lasciando tutti i capelli indietro. Puoi decidere se coprire le orecchie oppure tenerle scoperte

MODELLO CAPELLO

Non indossare la fascia tirando i capelli indietro, ma indossa la fascia come se fosse un cappello. Dall’alto al basso. Avrai i capelli  che spunteranno ai lati.

La fascia però in entrambi i casi può essere posizionata in diversi modi per valorizzare il tuo viso.

Ecco alcuni accorgimenti:

Se hai il viso ovale (viso dai tratti regolari che delinea un ovale) puoi scegliere qualsiasi legatura

Se hai un viso tondo (viso corto e tondeggiante, non per forza paffuto) non coprire la fronte.

Se hai un viso a diamante (contorno simile all’ovale ma più spigoloso) anche in questo caso è importante non coprire la fronte

Se hai un viso ovale allungato (viso che si sviluppa in lunghezza) non creare volume in altezza.

se hai un viso quadrato (viso corto e largo) cerca di creare volume .

Sono tante le forme del viso e diverse le possibili legature. Segui le istruzioni su instagram e partecipa al freebie per ricevere gratuitamente i consigli su fasce e turbanti più indicate per la tua forma del viso.

ti basta:

  • condividere il post nelle tue storie
  • taggare gabry_creations, big_mama_illustrations, alessandrara_gusa

Clicca qui e riceverai il contenuto ⬇️

Nello shop attualmente troverai pochi prodotti disponibili. Sto lavorando alla prossima collezione che troverai online il 30 gennaio

X