Tutorial bracciale con fettuccia FAI DA TE

Home / Tutorial / Tutorial bracciale con fettuccia FAI DA TE
Tutorial bracciale con fettuccia FAI DA TE

COMPONENTI:

  • fettuccia colorata (4 metri)

 INZIA A CREARE

fettuccia_step1 fettuccia_step2 fettuccia_step3

Dopo aver scelto la fettuccia che preferite, eseguite un cappio (fig.2) e inseritelo nel dito indice della

vostra mano (fig.3). Ora siamo pronti per iniziare a lavorare la fettuccia. In questo tutorial vi farò vedere

come creare un bracciale non troppo spesso, ma se volete potete realizzarlo ancora più spesso o più sottile.

Tutto ciò che dovrete fare è lavorare la fettuccia su tutte le dita della mano se lo volete più spesso o solo

sulle prime due se desiderate un bracciale più sottile.

fettuccia_step3 fettucciastep4 fettuccia_step5

Per prima cosa fate passare il filo dietro il dito medio (fig.3), poi davanti all’anulare  e tornate indietro:

davanti al dito medio e dietro l’indice (fig.4). Una volta completato il giro rifatelo per la seconda volta.

La fettuccia dovrà passare: davanti al dito indice, dietro il medio, davanti all’anulare, davanti al medio e

dietro il dito indice. Completati i due giri dovrete vedere questo schema (fig.5). Su ogni dito dovete avere

due giri di fettuccia.

fettuccia_step7 fettuccia_step8 fettuccia_step9

A questo punto prendete il primo giro di filato che avete sull’anulare e fatelo passare sopra il secondo

filo portandolo dietro il dito. La stessa cosa per il dito medio e indice (fig.6). Ora ricominciate a fare gli

stessi passaggi per più volte (fig.7). Se provate a guardare quello che state creando dietro il palmo della mano,

dopo 5 giri, la struttura che troverete sarà questa (fig.8).

fettuccia_step10 fettuccia_step11 fetttuccia_steo11

Dopo aver raggiunto la lunghezza desiderata potete procedere alla chiusura facendo passare il filo nei tre cappi

di lavorazione (fig.10). Per completare il bracciale vi consiglio di fare un bel fiocco.

Se non siete riuscite a completare il bracciale con il tutorial fotografico, provate a guardare il VIDEO TUTORIAL.

Clicca qui per il KIT.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

X