Bavaglino – tutorial cartamodello Burdastyle

Bavaglino – tutorial cartamodello Burdastyle

È da mesi che mi chiedete tutorial su tutorial e finalmente ci sono un po’ riuscita. Dico un po’ perchè non è proprio quello che avevo immaginato. Volevo qualcosa di più professionale, di un’inquadratura bella, di una me con trucco e capelli in ordine, volevo fare un filmato e tantissime foto… volevo volevo ma poi mi scontro con la realtà di mamma con due bambini e decido di accontentarmi.

Io ci ho messo il cuore. Voi cercate di immaginare tante cose belle e la perfezione che non c’è.

Ma iniziamo subito…

Prima di tutto correte sul sito di burdastyle e decidete se acquistare tutta la rivista al costo di 7,90euro + spedizione oppure solo il cartamodello a 0,99€ in promo con il codice GABRY-19. Il costo reale del cartamodello bavaglino sarebbe di 2,99€, ma solo per una settimana abbiamo un piccolo sconticino.
Scegliete voi cosa preferite e poi procedete all’acquisto. Io intanto vi mostro come realizzare il bavaglino.

Cosa vi serve

  • Tessuto (due pezzi di stoffa 25cm ×40cm). Scegliete tra Jersey, cotone o ciniglia.
  • Carta velina e scotch
  • Spilli
  • Sbieco prepiegato alto 1,5cm (2 metri)
  • Ago e filo per imbastire
  • Velcro (altezza 1,5cm)
  • Macchina da cucire qualsiasi

COPIAMO IL CARTAMODELLO

La prima cosa da fare è scegliere la misura che volete realizzare – Io ho optato per una taglia 68 (quella indossata da Giulia in foto).
Controllate la legenda e tenete a mente il tratteggio che dovete ricopiare sulla vostra carta velina. Adagiate la velina sulla rivista e copiate le due parti separatamente, per poi unirle con un pezzettino di scotch.

TAGLIAMO LA STOFFA

Una volta che l’attività di copiatura è terminata, possiamo posizionare il nostro disegno sul tessuto, puntarlo con tanti spilli e tagliare due volte la stessa sagoma. Un lato sarà il nostro dritto e l’altro sarà in nostro rovescio.

AGGIUNGIAMO LO SBIECO

Siamo praticamente a metà dell’opera. Ora arriva la parte un pochino più noiosa e delicata: “lo sbieco”. Tagliatene 2mt e stiratelo a metà per facilitare il lavoro di impuntura. Ora posizionate le due stoffe all’interno dello sbieco e facendo attenzione che le due metà del nastro abbiamo la stessa altezza imbastite lo sbieco.

CUCIAMO

È praticamente fatta. Cuciamo a filo lo sbieco, eliminiamo l’imbastitura e cuciamo i due pezzettini di velcro guardando la posizione suggerita nel cartamodello.

Ora cerchiamo una modella o un modello, scattiamo tante foto e diamoci una pacca sulla spalla. Siamo state bravissime e possiamo finalmente dire “l’ho fatto io”

Consigli

♡ se volete dare il via a una serie di lavoretti fatti a mano, vi consiglio di acquistare tutta la rivista. All’interno troverete alcuni progetti facili. Il portaciuccio, la copertina e gli asciugamani posso essere realizzati da principianti.

♡ scegliete due tessuti diversi per creare un bavaglino doubleface. Il mio bavaglino ha un lato in spugna e un lato in cotone.

♡ se avete ancora tempo e volete arricchiere e personalizzare il bavaglino potete ritagliare un pezzetto di stoffa a forma di cuore o stella e cucirlo sopra a mano. Ancora più bello sarebbe ricamarci il nome. Tutto sta a voi. Le idee creative sono infinite

Vi lascio qui i link diretti per acquistare tutta la rivista o solo il cartamodello.

RIVISTA burdastyle kids: https://www.burdastyle.it/burda-baby-2018.html

CARTAMODELLO bavaglino: https://www.burdastyle.it/bavaglino-pappas.html

(ricordate di inserire il codice sconto GABRY-19 per pagare il cartamodello solo 0,99€)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

X